Nuclei speciali dei Vigili del Fuoco

Nel 2009 il ministero dell’Interno istituirà presso il corpo nazionale dei Vigili del Fuoco dei “nuclei specialisti” dedicati all’assistenza delle imprese per garantire la sicurezza dei lavoratori. Lo ha annunciato oggi il ministro Roberto Maroni nella conferenza stampa di fine anno. “In questo modo potremo evitare tragedie come quella della Thyssen Krupp” ha sostenuto il numero uno del Viminale. “A tal fine entro marzo assumeremo circa 1.400 nuovi Vigili del Fuoco da dedicare al sostegno e allo sviluppo dei nuclei per l’assistenza alla sicurezza delle imprese”.


“Contrariamente a quanto qualcuno va dicendo abbiamo un corpo nazionale dei Vigili del Fuoco e della Protezione civile in buona salute, molto motivato e in grande efficienza”, ha continuato Maroni. “Rispetto agli incendi, ad esempio, tutti i dati nel 2008 hanno un segno ‘meno’ davanti, soprattutto grazie alla prevenzione fatta. Quest’anno abbiamo completato il censimento di tutte le aziende a rischio di elevato incidente, la cosiddetta “direttiva Severo”, e nel 2009 vogliamo completare questa azione garantendo un maggiore livello di sicurezza”. Per questo, ha concluso Maroni, nasceranno “i nuclei specialisti dei Vigili del Fuoco per assistenza alle imprese, per l’intervento nelle imprese in caso di incidente e per garantire, soprattutto, la sicurezza dei lavoratori”.

0