apparecchiature elettroniche raee

Chi acquista apparecchiature elettroniche deve sapere che lo scorso giugno è entrata in vigore una nuova norma europea (n. 65/2010), molto importante ai fini della riduzione dell'inquinamento ambientale e del riciclaggio dei metalli e dei componenti, che prevede che il negoziante smaltisca gratuitamente il vecchio apparecchio, purchè sia dello stesso tipo di quello nuovo (computer con computer, Tv con TV, ecc).

Per consentire la tracciabilità degli apparecchi smaltiti, il negoziante deve chiedere all'acquirente i suoi dati personali.

Ci sono però due punti a cui prestare attenzione: il negoziante è tenuto a smaltire gratuitamente l'apparecchio vecchio, ma non a ritirare gratuitamente quello vecchio o a consegnare gratuitamente quello nuovo.

Queste due attività possono essere a titolo oneroso per il consumatore, che quindi deve informarsi e contrattare in anticipo.
0