Definizione dei livelli di emergenza

EMERGENZA LIMITATA (allarme limitato)
EMERGENZA ESTESA (allarme esteso)

PROCEDURE DA ADOTTARE IN CASO DI  ALLARME

- mantenere la calma (la conoscenza delle procedure e l’addestramento periodico sono di grande aiuto: comportamenti da tenere per i diversi stati di allarme)
- attenersi a quanto previsto nel Piano di Emergenza
- evitare di trasmettere il panico ad altre persone
- prestare assistenza a chi si trova in difficoltà
- allontanarsi ordinatamente dal luogo interessato
- non rientrare nella struttura fino a quando non vengono ripristinate le condizioni di normalità

 PROCEDURE DA ADOTTARE QUANDO SI SCOPRE UN INCENDIO

- valutare se esiste la possibilità di estinguere l’incendio con i mezzi a portata di mano
- non tentare di iniziare lo spegnimento con i mezzi portatili se non si è sicuri di riuscirvi
- in tal caso chiamare immediatamente i VV.F.
- intercettare le alimentazioni di gas energia elettrica ecc gas, elettrica, ecc.
- limitare la propagazione del fumo e del fuoco chiudendo le porte di accesso
- iniziare l’opera di estinzione garantendosi una via di fuga dietro le spalle
- accertarsi che la struttura nel frattempo venga evacuata
- nell’impossibilità di controllare l’evento attendere i VV.F. e fornire loro precise indicazioni 

ORDINE DI EVACUAZIONE

LUOGHI SICURI

 

MODALITA DI EVACUAZIONE




0