Infotel

venerdì 26 ottobre 2012

Il piano operativo di sicurezza - POS

Premesso che sarà esclusa la disciplina di cui al Titolo IV del D.Lgs. n. 81/2008 e s.m.i. anche ai piccoli lavori senza costruzione, finalizzati alla realizzazione o manutenzione delle infrastrutture per servizi, è prevista la semplificazione, nei cantieri temporanei e mobili, della modalità di redazione del Piano Operativo di Sicurezza (POS), cioè il documento di valutazione dei rischi che il datore di lavoro dell’impresa esecutrice redige in riferimento al singolo cantiere interessato dalle sue lavorazioni. 

Con decreto del Ministro del lavoro e delle politiche sociali, sentita la Commissione consultiva permanente per la salute e sicurezza sul lavoro, saranno infatti individuati modelli semplificati per la redazione del piano operativo di sicurezza, ccnnotati da praticità e semplicità di elaborazione e lettura. Il decreto, come termine ordinamentale, dovrebbe essere adottato entro sessanta giorni dall’entrata in vigore della legge di semplificazione. 

scopri di piu'

Via libera del Cdm al ddl Semplificazioni
modelli standard e procedure semplificate   

Posta un commento