UNI CEI EN ISO 50001:2011

UNI CEI EN ISO 50001:2011
La norma UNI CEI EN ISO 50001:2011 (che sostituisce la preesistente norma  UNI CEI EN 16001 ritirata) offre alle organizzazioni, sia pubbliche che private, le modalità per implementare strategie di gestione che abbiano la finalità di migliorare l’efficienza energetica e conseguentemente una riduzione dei costi.
Approfondimento

In sintesi gli obiettivi della norma sono:
  • aiutare le imprese ad utilizzare più attentamente le risorse che consumano energia
  • stabilire le condizioni  di trasparenza e facilitare la comunicazione sulla gestione delle risorse energetiche sia al proprio interno che verso il mondo esterno dei clienti e dei fornitori
  • promuovere le migliori pratiche di gestione dell’energia e consolidare i comportamenti virtuosi in questo campo
  • fornire assistenza nella valutazione e nella realizzazione di nuove tecnologie ad alto rendimento energetico
  • favorire l’efficienza energetica lungo tutta la catena di approvvigionamento
  • permettere l’integrazione con altri sistemi di gestione quali quello ambientale della salute e della sicurezza
A livello internazionale proseguono i lavori per accompagnare la ISO 50001 (di recente è stata fatta la traduzione in lingua italiana) con una serie di documenti che ne aiutino l’applicazione. Sono in elaborazione linee guida per l’implementazione, il mantenimento,  ed il miglioramento di un sistema di gestione dell’energia, nonché quelle per definire i requisiti degli audit di sistema  e le competenze degli auditor.
Implicazioni per le imprese
Per le Aziende certificate con la EN 16001 il passaggio alla EN 50001 non è complesso. Infatti le due norme hanno un approccio simile per quanto concerne lo schema generale di implementazione del Sistema di Gestione dell’Energia. Le principali differenze si riferiscono al diverso approccio che l’organizzazione deve avere nei confronti del proprio sistema di uso e consumo dell’energia.
Cosa fa Confindustria Firenze
Questo comunicato si inserisce  nelle attività informative/divulgative relative al Progetto “GreenEconomy”. Incontri sul campo con le imprese interessate (per individuare possibili sinergie e servizi) si sono dimostrati positivi, in termini di approfondimento delle opportunità connesse alle attività di audit energetico.

Contatto

Area Ambiente Sicurezza Energia Qualità

Aurelia Leoni tel. 0552707206 e-mail aurelia.leoni@confindustriafirenze.it 
0