Infotel

lunedì 24 marzo 2014

Segnaletica stradale sicurezza lavoro articolo 161

Segnaletica stradale destinata alle attività lavorative che si svolgono in presenza di traffico veicolare

Decreto Interministeriale del 4 marzo 2013

Il decreto interministeriale individua, ai sensi dell’articolo 161, comma 2-bis, del  d.lgs. n. 81/2008, i criteri generali di sicurezza relativi alle procedure di revisione, integrazione e  apposizione della segnaletica stradale destinata alle attività lavorative che si svolgono in presenza di traffico veicolare. L'applicazione dei criteri di cui al presente decreto non preclude l'utilizzo di altre metodologie di consolidata validità.

Le attività lavorative di cui al comma 1 fanno riferimento alle situazioni esplicitate nei principi per il segnalamento temporaneo di cui all’articolo 2 del disciplinare approvato con decreto del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti del 10 luglio 2002, le cui previsioni sono fatte salve.
 
Posta un commento