Infotel

domenica 24 agosto 2014

Attuazione della direttiva 2012/27/UE sull'efficienza energetica

DECRETO LEGISLATIVO 4 luglio 2014, n. 102
Attuazione della direttiva 2012/27/UE sull'efficienza energetica, che modifica le direttive 2009/125/CE e 2010/30/UE e abroga le direttive 2004/8/CE e 2006/32/CE. (14G00113) (GU Serie Generale n.165 del 18-7-2014)
note: Entrata in vigore del provvedimento: 19/07/2014

Decreto in materia di efficienza energeticaIl presente decreto, in attuazione della direttiva 2012/27/UE  e nel rispetto dei criteri fissati dalla legge 6 agosto  2013,  n.  96, stabilisce un quadro di misure per la promozione e  il  miglioramento dell'efficienza   energetica   che   concorrono   al    conseguimento dell'obiettivo   nazionale   di   risparmio    energetico    indicato all'articolo 3. Il presente decreto, inoltre, detta norme finalizzate a rimuovere gli ostacoli sul mercato dell'energia  e  a  superare  le carenze del mercato che frenano l'efficienza nella fornitura e  negli usi finali dell'energia.


Nel Titolo II si stabiliscono le misure di Efficienza nell'uso dell'energia (art. 4-9) , al Titolo III le misure di Efficienza nella fornitura dell'energia (artt. 10-11), mentre sono dettate Disposizioni orizzontali (artt 12-16 - Titolo IV) e Finali (Titolo V)
All'ENEA (art. 4) il compito di elaborare una proposta di interventi di medio-lungo termine per il miglioramento della prestazione energetica degli immobili, da sottoporre al Ministro dello sviluppo economico e al Ministro dell'ambiente, sentiti il Ministro delle infrastrutture e dei trasporti e il Ministro dell'istruzione, dell'università e della ricerca, d'intesa con la conferenza unificata.

DECRETO LEGISLATIVO 4 luglio 2014, n. 102DECRETO LEGISLATIVO 4 luglio 2014, n. 102
Posta un commento